Crea sito
 


Disse Gesù “...dopo l’Ariete i Pesci. E poi verrà l’Acquario. Allora l’uomo scoprirà che i morti sono vivi e che la morte non esiste."  Da "Il Gesù proibito" di Mario Pincherle - IL QUINTO VANGELO
HOME   RITORNO DALL'ALDILA'   ARTICOLI   FOTO   TIMESTREAM   SUICIDIO   ALLAN KARDEC   VOCI DI M.BACCI   TABELLA   I MORTI DICONO   LIVELLI    DIO E MAMMONA

SPIRITO DI CONFUCIO
Perle di saggezza di questo filosofo cinese vissuto 2.500 anni fa
dove ammonisce e chiarisce alcuni aspetti dell'esistenza umana e dell'aldilà. Dalla sua vera voce una incredibile testimonianza sui mondi dell'aldilà, sui grandi esseri evoluti che stanno molto al di sopra delle città spirituali e un accenno indiretto agli "helper" coloro che aiutano spiriti malconci sofferenti.
CON AUDIO ORIGINALE

SPIRITO DI ALICE GREEN
"E' stato come essere sulla Terra, con le case qua e là, ma senza rumore e traffico. Gli edifici erano incantevoli"
Alice Green in spirito, ci racconta come è andata dall'altra parte, cosa successe quando morì e il suo stupore nel constatare che "nessuno mi vedeva". Il rimprovero al marito (deceduto molti anni prima) perché non era andato al suo funerale, lo stare nella stanza tra i parenti, ma invisibile ai presenti.

SPIRITO DI MR. OHLSON
"Non ho nessun rimpianto, sono molto felice e non tornerei sulla Terra nemmeno se mi offrissero tutto l'oro della Cina"
Mr. Ohlson ci racconta la sua esperienza nell'aldilà e di come sia felice in quel mondo tanto simile alla Terra ma completamente diverso per colori, amore, vita, felicità, etc. Infatti dice che la morte
"...è l'esperienza più bella che può capitare ad un essere umano" Una testimonianza da leggere.

SPIRITO DI SAM WOODS
"Sono morto nel mio letto di vecchiaia. Nel giro di pochi giorni ho tirato le cuoia. E' come andare a dormire. Tutti i tuoi vecchi amici li ritrovi intorno a te"
.
Altra importante testimonianza diretta dal mondo dell'aldilà tramite lo spirito si Sam Woods dove rassicura tutti che non bisogna avere paura della "morte" poichè essa è la nascita in un mondo più felice e meraviglioso di questa nostra Terra poiché lì non esiste denaro.

SPIRITO SIR OLIVER LODGE
"Per noi è come una nebbia. Vi è una terribile atmosfera intorno al vostro mondo....! Tutto il tempo della vostra esistenza la vivete come sull'orlo di un precipizio..." Lo spirito di Sir Oliver Lodge ci richiama al contesto malvagio in cui versa la Terra cone le sue guerre, omicidi, cattiverie, invidie, gelosie, egoismi. Lui dice che per loro è una grande difficoltà avvicinarsi a noi poichè il mondo è avvolto in nebbie malefiche.

SPIRITO REGINA VICTORIA
"Lavorate per fare la volontà di Dio, mentre siete ancora sulla Terra. Arriverà la fine, anche se può sembrare lontana, ma io sono sicura che arriverà. "
Stupenda testimonianza della regina VITTORIA (fu Regina del Regno Unito dal 20 giugno 1837). Dalla sua vera voce ammonimenti e rettifiche sul suo operato quando era sulla Terra.
CON AUDIO ORIGINALE



TIMESTREAM E' LA PROVA DELLA VITA ULTRATERRENA?
"Non ero uno che ci credeva. Sono un fisico. Ma quel che mi é accaduto, conferma che i morti cercano di comunicare con noi"


Prof. Ernst Senkowski

Articolo pubblicato dalla prestigiosa testata Inglese Daily Mail nel giugno del 2001

Una voce giunse attraverso l'apparecchiatura e mi disse piuttosto chiaramente: "Noi siamo i morti. Siamo ancora in grado di pensare e parlare." Ovviamente -aggiunge sorridendo- ne rimasi molto scosso. " L'incontro spettrale del Prof Senkowski potrebbe essere facilmente deriso come il prodotto di una fervida immaginazione, ma egli ci é parso molto serio nelle sue affermazioni ...LEGGI


 
Emanuel Swedenborg


Emanuel Swedenborg

CIELO E INFERNO
Emanuel Swedenborg

Uno scienziato svedese del 700 cui la scienza del tempo non aveva più segreti per lui, otto lingue parlate, si dedica meticolosamente al più grande degli enigmi dell'umanità, la morte, riuscendo sia con scrupoloso metodo scientifico, sia per esperienza personale, a togliere il velo illusorio che separa questa realtà dall'aldilà, facendo esperienze paranormali divine che gli riveleranno il mondo dell'oltretomba
Nel 1858 la Royal Library di Stoccolma acquistò un manoscritto non identificato appartenuto a un certo professor Scheringson, morto nove anni prima. Si trattava di una specie di diario, 104 pagine in tutto, scritte a mano: la storia di un’anima. L’autore si chiamava Emanuel Swedenborg, scienziato dagli interessi multiformi ed enciclopedici, certamente uno dei geni del XVIII secolo...  LEGGI


 

TELEFONA DALL'ALDILA' ALLA FIGLIA DOPO TRE MESI CHE ERA MORTA
"La Figlia:" Mia mamma era dispiaciuta di un fatto che non poteva conoscere quando era in vita e mi ha biasimato"

"CI'A DASTI I SOLDI" - In dialetto calabrese vuol dire "Gliene hai dati di soldi".

La mamma di Antonella viveva in Calabria. Muore il 14 febbraio 2012. Il 29 maggio, tre mesi dopo la morte, la mamma di Antonella telefona alla figlia esclamando in modo dispiaciuto una frase riferita ad un fatto che ella non conosceva quando era in vita. Dice in dialetto calabrese:"CI A DASTI SOLDI" che significa "Gliene hai dati di soldi" riferendosi a qualcuno che la figlia ha aiutato in passato, fatto che lei non conosceva assolutamente. In effetti Antonella mi ha poi riferito che effettivamente lei ha sperperato un sacco di soldi per aiutare un ragazzo. Nel file che Antonella mi ha inviato, subentra la voce di un ragazzo che dice: "Non sai quanto è brutto.... ". A questo punto entra la voce di una ragazza che afferma: "SE NOI NON RESPIRIAMO...". Un'altra strana voce di ragazza dice: "TI DANNO (incomprensibile) TRENTANOVE ANNI". Poi la voce della ragazza (o è un'altra?) dice: "TUA MOGLIE CHE ADESSO PIANGE PERCHE' LEI LO SA CHE SPRECHERAI TU". Indubbiamente queste voci provengono da un piano superiore a noi, in primo luogo la voce della mamma di Antonella, che la figlia riconosce in modo sicuro essere quella della propria genitrice, in secondo luogo gli argomenti trattati dalle altre voci suggeriscono pensieri di spiriti disincarnati ("noi non respiriamo" - " tua moglie piange"), etc. A mio parere una eccezionale testimonianza della vita oltre la morte e per questo ringrazio Antonella per aver condiviso il file con tutti noi....VIDEO


 

Centro Psicofonico di Grosseto
LE VOCI DEGLI SPIRITI DIRETTAMENTE DAGLI ALTOPARLANTI


Nel 1970, per la prima volta le voci paranormali sono stati ascoltati direttamente da un altoparlante radio! Le voci ricevute a Grosseto possono essere paragonate solo al fenomeno "Voice of Metascience American Foundation" e a quelle di Hans Otto Koenig in Germania. Il gruppo di Grosseto di Marcello Bacci ha registrato queste voci su nastro per un periodo di 15 anni.... LEGGI

Marcello Bacci
nel suo laboratorio

 

 
prof. Ernst Senkowski: "Il posto dell'uomo è nelle singole esperienze della sua esistenza, come un essere senza tempo e senza spazio."

"LA VITA NON FINISCE CON LA MORTE FISICA"

Articolo di Mario Palestro - riproducibile ovunque purché se ne citi la fonte e l'autore


[..] La luce esistente su questi mondi spirituali, benché illuminati da stelle simili al nostro sole, non sono fotoni riflessi come nel nostro piano esistenziale, ma bensì questi mondi brillano di luce propria, come i corpi delle entità spirituali, come tutto ciò che esiste in quei luoghi. Stiamo parlando del 3° livello (o terza sfera) esistenziale. Più in basso vi sono i livelli inferiori, le regioni spirituali inferiori "buie", "oscure" piene zeppe di sofferenza e dolore. Queste zone basse dello spirito sono abitate infatti da chi in vita fu malvagio e ha commesso azioni brutte, cattive e disgustose a danno del proprio prossimo, della natura, degli animali e del proprio ambiente. I loro corpi (come il loro mondo inferiore) non brillano né di luce propria e nemmeno vengono illuminati da qualsivoglia stella. Costoro in vita possono essere stati anche personaggi famosi, ricchi economicamente in qualunque epoca, serviti e riveriti dai propri simili, ma lì, pagano il loro egoismo, la loro malvagità, le loro bassezze e tutte le nefandezze che hanno commesso. ...LEGGI


 
 

I malvagi andranno in regioni spirituali terribili
“Nessuno può servire due padroni: o odierà l'uno e amerà l'altro, o preferirà l'uno e disprezzerà l'altro: non potete servire a Dio e mammona.“ (Mt.6, 24)

Articolo di Mario Palestro


Mario Palestro

...che ci crediate o no, pagheremo ogni capello torto, ogni difficoltà causata agli altri, ogni vantaggio avuto a spese altrui, ogni omicidio commesso, ogni male fatto agli altri (ma anche a sè stessi in caso di suicidio per sfuggire alle proprie responsabilità o uccisione del proprio corpo tramite droghe e porcherie varie). I mondi spirituali non perdonano, non è come qui sulla Terra che puoi trovare chi ti protegge dalle tue responsabilità o amici potenti e compiacenti che ti tirano fuori dai guai. No, in quelle regioni brutte, buie e desolate sarai solo con te stesso e con altri peggio di te, e nessuno potrà aiutarti...se non te stesso! Già, solo tu puoi salvare te stesso. Ma allora viene da chiedersi come fa un assassino, un omicida, uno che ha distrutto vite altrui, uno che è intriso di male da ogni poro...a recuperare e cercare di soffrire il meno possibile? C'è un solo modo! Dedicarsi agli altri, essere o almeno sforzarsi di essere altruisti quando se ne presenta l'occasione ma anche andandosele a cercare le vere occasioni di aiutare gli altri nel caso di individui colpevoli di gravi azioni ai danni del prossimo come potrebbero essere gli assassini, stupratori, violentatori ad esempio.... LEGGI


 
CONTATTI VOCALI STRAORDINARI CON I DEFUNTI
"Le droghe non solo alterano la loro vita presente, ma  influenzano anche in maniera negativa le vite future."  (K. Raudive - spirito)


dr. Raudive Konstantin 

Il registratore divenne popolare per la prima volta dopo la Seconda Guerra Mondiale. Persone in tutto il mondo registravano conversazioni su nastro magnetico, la musica e i suoni della natura, e a volte quando la riascoltavano ciò che avevano registrato potevano udire delle voci incise sul nastro che nessuno di loro aveva inciso, voci che non avrebbero dovuto essere lì... [ascolta]  -  .....  LEGGI


 
"LA SCIENZA RIDOTTA MISERAMENTE ALLA SOLA POSIZIONE DI NEGARE O FAR FINTA DI NIENTE"!
del Dott. Theo Locher, presidente Associazione svizzera per la Parapsicologia   -  Fonte: wolrdITC - Traduzione: M.Palestro


dr. Theo Locher

Che cosa hanno da dire gli scienziati su questo? Se si punta uno sguardo più attento ci si accorgerà che il fenomeno non può essere spiegato con i nostri modelli concettuali della fisica, biologia e psicologia. Nuovi modelli concettuali devono essere sviluppati. Questo fenomeno di ITC (transcomunicazione strumentale) è rivoluzionario e non si adatta solo a qualcosa....LEGGI


 
prof. Ernst Senkowski: "Il posto dell'uomo è nelle singole esperienze della sua esistenza, come un essere senza tempo e senza spazio."

"IL POSTO DELL'UOMO E' COME UN ESSERE SENZA TEMPO E SENZA SPAZIO"

del prof. Ernst Senkowski, Presidente Associazione per Psychobiophysics -
Traduzione: Mario Palestro


prof. Ernst Senkowski


Per più di tre decenni i contatti di spiritismo soggettivo su supporto umano sono stati integrati da segnali paranormali, che sono stati scoperti e documentati molto tempo fa da Carl Wickland e altri e oggi si stanno raggiungendo ottimi risultati tramite attrezzatura elettronica realizzata in casa....LEGGI


 
La motivazione


Mario Palestro

"ESSERE ALTRUISTI E' UNA CONDIZIONE MENTALE, NON UN TORNACONTO!" 
Articolo di: Palestro Mario - 11/05/2012

"È più facile che una gomena (corda) entri per la cruna di un ago che un ricco nel Regno di Dio." - (Mt 19,23-24)

La motivazione! Perché è importante? Per il fatto che è quella che realizza se una azione fu fatta per necessità, per dolo, per infamia, per ingordigia, per cattiveria, per salvare qualcuno, ecc. Anche nel caso del suicidio conta molto la motivazione. Ad esempio, lo dicono anche gli spiriti, uno che si suicida per sfuggire alle proprie responsabilità è di gran lunga diversissimo da un individuo che cerca la morte perché magari è a letto steso come un vegetale e la vita fisica non può offrirgli nulla  (ricordate la penosa vicenda di  P.Welby ?)...LEGGI


 
Nei primi anni 1950

NEL 1952 PADRE GEMELLI REGISTRA LA VOCE DEL GENITORE DEFUNTO:
"Certo che ti aiuterò, zuccone. Io sono sempre con te."

Papa Pio XII disse: "L'esistenza di questa voce è assolutamente un fatto scientifico e non ha nulla a che fare con lo spiritismo; Questo esperimento potrebbe divenire la pietra angolare di un edificio per ulteriori studi scientifici"

 

Padre Pellegrino Ernetti Padre Agostino Gemelli

Il magnetofono

...esasperato, padre Gemelli alzò lo sguardo in alto e chiese aiuto a suo padre defunto. Lo faceva sempre per abitudine, ogni volta che si esasperava per qualcosa. Con stupore i due uomini, udirono la voce del padre di Gemelli, che rimase registrata sul magnetofono, il quale diceva: "Certo che ti aiuterò. Io sono sempre con te." ...LEGGI
 


 


Francesca Scarrica

FRANCESCA SCARRICA

LA SCIENZA CHE HA DIMOSTRATO L’ALDILA’
Ottantasette fra scienziati e brillanti ricercatori che hanno dimostrato la realtà della sopravvivenza dell’anima alla morte fisica

Non ci sono regole, ognuno fa il suo percorso. Potrei dire che al posto delle regole ci sono infiniti percorsi che, però, non sono segnati e possono intersecarsi o allontanarsi per sempre gli uni dagli altri. Quindi, da tale posizione, trovare le solite risposte nell’ambito della fede, era per me una cosa profondamente inaccettabile, faceva a pugni con la mia razionalità ed il mio bisogno di un minimo di concretezza per poter affrontare qualunque argomento. Ed è stato proprio quando ormai credevo che fosse impossibile trovare le risposte in campi che non fossero quelli vaghi ed imprecisi delle varie fedi e dottrine che ho scoperto, con mia grande gioia, che anche la scienza, su cui tanto avevo sempre fatto affidamento, aveva affrontato e dato risposte precise e sorprendenti a questo angoscioso quesito ....LEGGI

 


 


LA VITA NELL'ALDILÀ DI SIR RICHARD BURTON
DESTINAZIONE NELL'ALDILA' DI MALVAGI E EGOISTI
LA LETTERA D'AMORE DI JEANNETTE MEEK
ALLAN KARDEC - UN SCIENZIATO CI SPIEGA L'ALDILÀ 
PUOI FUGGIRE DA TUTTI, MA NON POTRAI MAI FUGGIRE DA TE  STESSO

Footer

All rights reserved - © copyrigh Mario Palestro - mapale@email.it